Il Geoparco di Sitia copre un’area di 516,7 kmq e comprende una moltitudine di geositi come formazioni rocciose, fossili, grotte, canyons, morfologie, formazioni costiere, faglie inverse, fessure rocciose e siti geoarcheologici come le cave di pietra.

La visita ai geotopi della zona, in combinazione tra loro o anche separatamente, permette di comprendere meglio la storia e l’evoluzione geologica della regione di Sitia. I percorsi, progettati dal Geoparco, sono organizzati in modo da comprendere ed integrare ogni fenomeno geologico inserendolo nel contesto naturale e antropico. I visitatori sono accompagnati nella spiegazione circa i percorsi, tramite mappe interattive cartacee e digitali e segnaletica presente lungo gli itinerari. Le aree di percorso consigliate sono: Palaikastro, Karydi, Vai, Ano e Kato Zakros.

Link utili

https://tours.nhmc.uoc.gr/geo/sitia/

https://www.sitia-geopark.gr/geoheritage.aspx

The project is implemented through the Regional Development Fund of Crete
Skip to content